Educazione allo Sport

Sostieni questo progetto, fai una donazione alla LIFC.

L’attività fisica, esercitata da pazienti affetti da fibrosi cistica di ogni età, riveste un’importanza particolare e rappresenta un cardine della terapia.

L’attività fisica può essere fatta in autonomia, ma più spesso ai pazienti viene raccomandata la pratica di uno o più sport presso palestre o centri sportivi.

Spesso i pazienti più problematici possono usufruire di un personal trainer che interviene proprio a correggere le posture scorrette e le abitudini errate.

A causa della pandemia da Covid 19 e la conseguente chiusura per lungo tempo delle palestre, i pazienti si sono dovuti limitare ad attività autogestite da svolgere quasi sempre in casa, con una conseguente riduzione dell’attività fisica svolta.

La Lega Italiana Fibrosi Cistica Lazio (LIFC Lazio) ha deciso di intervenire in questo settore e promuovere la ripresa dell’attività fisica mediante il finanziamento di un progetto dal titolo “Educazione allo Sport”.

Il progetto che ha come destinatari i pazienti affetti da FC seguiti presso il CRR del Policlinico Umberto I e residenti nel Lazio prevede l’attribuzione di “Buoni Sport” a sostegno all’attività fisica.

Il Progetto avrà inizio il 1 marzo e terminerà il 31 dicembre 2022. Le domande potranno essere accolte a partire dal 1 marzo 2022 e fino al 31 marzo 2022. Eventuali domande che perverranno prima e dopo di tali date non saranno ammesse al contributo.

 

Scarica il Progetto_Educazione_allo_Sport

Scarica il modulo per la Domanda di attribuzione Buono-Sport