Il Respiro della Musica

Data evento: 2 Dic 2018
   

“Con la mia musica voglio regalare un pò di sogni, perché della vita è importate l’intensità con cui la vivi”.  Queste parole di Piero Salvatori sono state il tema trainante della serata che ha visto partecipi più di 1800 persone presso la Sala Santa Cecilia dell’Auditorium Parco della Musica di Roma per il concerto a sostegno della Lega Italiana Fibrosi Cistica Lazio.

La musica emozionante e coinvolgente del violoncello e del pianoforte suonati da Piero Salvatori è stata un viaggio in mongolfiera… accompagnata in maniera eccelsa dalla JuniOrchestra e deliziata dai 90 ragazzi del Coro delle Voci Bianche dell’Accademia Santa Cecilia, che interagendo tra loro ha regalato uno spettacolo unico ed entusiasmante a tutti gli spettatori presenti.

Nel corso della serata gli artisti si sono alternati passando da un repertorio classico a degli arrangiamenti più audaci, il tutto presentato da uno strepitoso Max Giusti, che ha allietato tutti proponendo aneddoti e intervistando sia il protagonista della serata, Piero Salvatori sia i rappresentanti della Lega Italiana Fibrosi Cistica Lazio.

Il tripudio finale lo ha fatto la canzone “Giallo Arancio”, una ninna nanna accompagnata per la prima volta da un testo scritto dalla giovane Linda Croce e magistralmente interpretato dal Coro delle Voci Bianche dell’Accademia di Santa Cecilia. Al termine della serata l’ovazione del pubblico è stata lunghissima, a testimoniare la grandezza dei protagonisti e dell’organizzazione dell’evento.

E’ stato solo l’inizio… ci vediamo il prossimo anno!!